Lavoratori su palo della luce per protesta, ‘Salviamo Ippodromo’

Ieri mattina a Capannelle, i tre operai sono poi scesi

La protesta dei lavoratori a Capannelle

“Capannelle non può morire così”. È questo il leit motiv della protesta odierna degli operai dell’ippodromo Capanelle che questa mattina hanno manifestato contro la situazione di stallo tra Roma Capitale e la società Hippogroup che potrebbe portare ai licenziamenti e alla chiusura delle attività.

Alcuni operai sono saliti delle torri di illuminazione dell’impianto. “Vogliamo il posto di lavoro – grida un operaio – non possiamo morire così”.

Altri circa 30 manifestanti erano radunati sotto il palo. I lavoratori sono poi scesi.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna