Lazio 2023: Zingaretti, elezioni regionali tra 18 dicembre e fine gennaio

Il governatore si dimetterà da dopo l'approvazione del Collegato di bilancio in Consiglio regionale.

Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti

Per le elezioni regionali del Lazio si votera’ tra il 18 dicembre e fine gennaio 2023. Lo ha detto il presidente della Regione Lazio e neo eletto col Pd in Parlamento, Nicola Zingaretti, intervistato a “Controcampo” sul sito de “Il Messaggero”. Zingaretti si dimettera’ da governatore dopo l’approvazione del Collegato di bilancio in Consiglio regionale. “Un obiettivo che puo’ essere raggiunto in due o tre settimane e subito dopo io mi dimettero’. A quel punto la forbice credibile per le elezioni regionali sara’ tra 18 dicembre e fine gennaio – ha spiegato Zingaretti -. Dopo aver rovinato il Ferragosto agli italiani eviterei di rovinare anche il Natale, ma non decidero’ io: si vota prima o dopo e’ una decisione che spettera’ al Consiglio Regionale”, ha concluso Zingaretti.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna