Lazio: da Regione 13 milioni di euro per istruzione, cultura e formazione dei giovani

5 i nuovi bandi

Sono 5 i bandi rivolti agli studenti del Lazio messi in campo dalla Regione per promuovere l’istruzione, la formazione e lo sviluppo culturale dei giovani.

Gli interventi verranno finanziati attraverso i fondi Por Fse Lazio 2014-2020, e Pr Lazio Fseplus 2021-2027, per un totale di 13 milioni di euro, così suddivisi: 5 milioni di euro per il bando “Sostegno all’iscrizione alle università laziali per i diplomati meritevoli”, arrivato alla sua seconda edizione. I destinatari dell’intervento sono studenti neodiplomati, che hanno conseguito il diploma di scuola secondaria di secondo grado di istruzione pubblica e paritaria con una votazione pari o superiore a 95/100 che nel 2022 decidono di iscriversi al primo anno presso una delle università ubicate sul territorio della Regione Lazio. Per loro è prevista l’erogazione di un bonus una tantum di 700 euro.

Due milioni di euro per il bando per la “Realizzazione di iniziative sportive e culturali per gli studenti del sistema scolastico e del sistema LefP del Lazio”. L’Avviso finanzia la realizzazione di progetti a carattere educativo/formativo che si basano sull’organizzazione di eventi/manifestazioni di natura sportiva (gare, tornei, ecc.), sociale e culturale (concerti, rappresentazioni teatrali, dibattiti, ecc.) da realizzarsi nell’ambito del territorio della regione Lazio. Le proposte devono essere presentate da Scuole statali o Paritari o Enti del sistema educativo regionale dell’istruzione e formazione professionale. I destinatari delle iniziative sono gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado paritarie e statali o di istituti che gestiscono corsi triennali di istruzione e formazione professionale.

Due milioni di euro per il bando “Progetto formazione e cultura: valore lettura e produzione letteraria”, arrivato alla sua seconda edizione. La finalità di questo Avviso è quella di favorire la nascita di momenti di aggregazione e socializzazione letteraria e culturale che accrescano il benessere personale e sociale, per aumentare le occasioni di socializzazione e di apprendimento legate all’accesso al mondo dei libri e della carta stampata per le giovani generazioni su un ampio spettro di tematiche presso le case editrici che aderiranno all’iniziativa. Due gli obiettivi specifici: da un lato, quello di favorire percorsi extrascolastici al fine di promuovere la conoscenza e la formazione, attraverso incontri, seminari, workshop su tematiche attuali con i soggetti e i mestieri del mondo del libro; dall’altro, quello di potenziare e recuperare il prezioso patrimonio librario, sostenendo iniziative volte alla valorizzazione di piccole attività artigiane del settore, creando opportunità di crescita e rinnovamento.

Due milioni di euro per il Teatro diffuso “Gigi Proietti” – Avviso sperimentale per l’attivazione di laboratori formativi e divulgativi presso i Teatri Comunali del Lazio. L’obiettivo di questo bando è quello di rafforzare il presidio, la funzione e il ruolo dei Teatri Comunali come luoghi generatori di sapere per giovani e adulti nei diversi contesti territoriali e culturali della regione. Si punta a divulgare e sensibilizzare giovani e studenti attraverso il mondo del teatro (la sua funzione storica e culturale, artistica e sociale nei territori) ai temi contemporanei che interessano la condizione giovanile (es. bullismo e cyberbullismo, dispersione scolastica, vulnerabilità e fragilità comportamentali). Verrà inoltre favorito l’impiego delle competenze (maestranze, scenografi, direttori artistici, ecc.) diffuse sull’intero territorio regionale legate alle professioni del settore del teatro, migliorando le opportunità di lavoro per chi oggi lavora a vario titolo nel mondo del teatro, spesso saltuariamente, attraverso il proprio impiego in attività di docenza e attività laboratoriali.

Due milioni di euro per l’Avviso pubblico “Orientare”. Realizzazione di eventi promozionali e divulgativi negli ambiti della Formazione e dell’Occupabilità per gli studenti delle Scuole secondarie superiori di primo e secondo grado, IeFp, Its, Università del Lazio. Con questo bando si intende sostenere e valorizzare iniziative promozionali in campo formativo e culturale attraverso la concessione di contributi per la realizzazione di seminari formativi, workshop e laboratori all’interno di eventi/festival/fiere, già programmati o da organizzare sul territorio della Regione Lazio dallo stesso soggetto proponente (o nell’ambito di eventi “contenitore” organizzati da altri soggetti e che possano ospitare – alle condizioni stabilite dall’avviso pubblico – anche questa iniziativa), focalizzati sugli ambiti tematici dell’orientamento della formazione e dell’occupabilità, dell’inclusione sociale al fine di sensibilizzare la cittadinanza sulle opportunità offerte dalla Regione Lazio con i fondi del Pr Fse+ 2021-2027.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna