Lazio: da Regione più di 3 mln per messa in sicurezza e tutela costa di Anzio

Alessandri: andiamo a contrastare il fenomeno dell'erosione

Proseguono i lavori per la messa in sicurezza e la tutela del tratto di spiaggia tra Tor Caldara e Capo D’Anzio programmati di concerto con il Comune di Anzio e per i quali la Regione Lazio ha stanziato 3.200.000 di euro.

«Con questo intervento andiamo a contrastare il fenomeno dell’erosione di una porzione di costa di grandissima importanza per il territorio e per i cittadini, mettendola in sicurezza soprattutto in occasione di mareggiate che mettono in pericolo le case e la strada sovrastanti», ha dichiarato l’Assessore Regionale ai lavori pubblici e tutela del territorio Mauro Alessandri durante un sopralluogo dei lavori per il posizionamento di “pennelli” protettivi a tutela della costa di Anzio.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna