Lazio: Valeriani, nuovo Ptpr tutela il paesaggio

Il nuovo Piano Territoriale Paesistico Regionale annunciato dall'assessore all'Urbanistica Valeriani è una certezza in più per il nostro paesaggio.

 

“Il nuovo Ptpr è di ‘quarta generazione’: è un piano quadro che prevede la salvaguardia del paesaggio.

Non è uno strumento urbanistico ma ha la forza di armonizzare il territorio nel quadro di un sistema di tutele”. Lo ha detto l’assessore all’Urbanistica della Regione Lazio Massimiliano Valeriani, nella sua relazione al Consiglio sul nuovo Piano territoriale paesistico regionale, di cui è iniziata la discussione”.

Tra gli obiettivi del Piano, ha spiegato, c’è “riorganizzare l’intera normativa, con disposizioni che integrano e colmano i vuoti, la previsione del sistema del paesaggio, la costruzione di un quadro certo e condiviso realizzando una nuova cartografia e un geoportale web trasparente e accessibile. E’ uno strumento flessibile, aggiornato periodicamente – ha detto ancora – Il Lazio ha un vasto e diversificato patrimonio paesaggistico, che va adeguatamente protetto anche per essere valorizzato e tramandato alle future generazioni.

Il Piano riconosce la salvaguardia, e nel contempo vuole rendere più semplici le procedure, a sostegno delle amministrazioni locali”. Valeriani ha poi voluto sottolineare come “nessuna istituzione abbia mai chiesto di intervenire sulle tutele del centro storico di Roma. Siamo pronti a presentare una proposta per tutelare il centro storico ma voglio segnalare che non c’è stata nessuna indicazione di merito da parte di enti istituzionali, come Roma Capitale”

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna