Lead di qualità, call center digitali e innovazione: Sales Performance punta a chiudere il 2022 con una crescita del 60%

Una crescita che pone l’azienda di Marco Masi e Francesco De Gaetano tra i leader del mercato. Per il 2023 obiettivo +100% di Ebitda, e il lancio di nuove utilities

Nonostante la crisi, il 2022 è stato un anno decisamente in crescita per Sales Performance, azienda di call center, performance marketing e lead generation su misura, fondata da Marco Masi e Francesco De Gaetano.

Certo, le difficoltà non sono mancate, ma Sales Performance si appresta a chiudere il 2022 con una crescita del 60% sull’anno precedente, un valore che indica i flussi di cassa prodotti. Un risultato più che positivo, che i due manager vorrebbero superare per il prossimo anno, puntando a +100% di Ebitda. Una crescita sostenuta anche da nuovi investitori che, attratti dai risultati ottenuti in pochi anni e dal valore aggiunto che questi servizi possono avere per il mercato, hanno scelto di sostenere economicamente il progetto.

A decretare il successo dell’offerta di Sales Performance, che vanta tra i clienti anche nomi importanti di aziende italiane ed internazionali, c’è la generazione di lead di qualità per i propri clienti, la fornitura di call center digitali altamente qualitativi che sfruttano l’intelligenza artificiale e una grande attenzione all’innovazione, ai cambiamenti del mercato e alla formazione continua.

Un team di lavoro altamente qualificato, composto da marketer da paesi diversi, con alle spalle una solida esperienza in vari mercati, italiani ed esteri, in grado di generare lead di valore, e focalizzati nel tracciare gli utenti realmente interessati all’acquisto dei prodotti e servizi promossi.

Grazie a sofisticati algoritmi e specifici funnel, l’azienda filtra unicamente utenti potenzialmente interessati all’acquisto di un determinato prodotto o servizio, ottenendo Lead Generation qualificata e performante, intercettando utenti potenziali di diversi settori, trasformandoli in clienti fidelizzati con il proprio Call Center Evoluto. Un mix che ha garantito all’azienda di ottenere una percentuale di chiusura dei contratti del 30%, ben al di sopra della media di mercato.

Sales Performance ha, inoltre, messo a punto il “metodo delle 4 fasi”. Un sistema di vendita step by step, che produce risultati concreti e replicabili. Un approccio che non lascia nulla al caso, in grado di prevedere tutte le eventualità, e gestirle nel migliore dei modi, offrendo sempre un servizio dagli altissimi standard di professionalità. 

Proprio nell’ottica di migliorarsi continuamente, per offrire sempre quel qualcosa in più rispetto ai competitors, Sales Performance si appresta a lanciare nel 2023 nuove utilities. Il progetto, però, al momento rimane top secret, ma i due fondatori assicurano che sarà in grado di fare la differenza.

Pensiamo che, fin quando si venderà qualcosa, ci sarà bisogno di fare una telefonata, e noi vogliamo essere i migliori a gestire quella telefonata. – Commentano i fondatori di Sales Performance Marco Masi e Francesco De GaetanoOggi le nuove abitudini di consumo ci impongono un ripensamento dei precedenti paradigmi di vendita, aumentando sempre di più l’importanza di poter contare su dei lead sicuri. Ma c’è una cosa che nei decenni è rimasta costante: il call center. La possibilità di interagire con un operatore, sia questo umano o virtuale, e la certezza che in caso di necessità si possa chiamare qualcuno incidono profondamente sulla scelta di procedere all’acquisto. Per questo noi offriamo un servizio che è in continua evoluzione, seguendo le necessità di un mercato che cambia rapidamente, ma senza dimenticare i capisaldi delle regole della vendita”.

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna