Mediaset, Uilcom: possibile trasferimento TG5 a Milano

Il segretario generale della Uilcom, in una nota, esprime preoccupazione per il possibile trasferimento della redazione da Roma a Milano

“Siamo veramente sorpresi come Sindacato per queste notizie che confermano nuovamente come imminente il trasferimento del Tg 5 Mediaset da Roma a Milano”. Lo dichiara in una nota Pierpaolo Mischi – Segretario Nazionale Uilcom.
“Riteniamo, qualora fosse confermata in ambito aziendale, sia l’ennesima sconfitta per il sistema che dovrebbe avere a cuore anche l’occupazione di Roma – prosegue – Dopo la chiusura di Almaviva, la grave crisi Alitalia, la dichiarazione di trasferimento della sede Sky a Milano ora anche Mediaset. L’incontro informativo con i vertici della azienda qualche mese fa aveva di fatto tranquillizzato i lavoratori e noi come sindacato.
Siamo consapevoli della situazione particolare dell’azienda sul fronte dei dati di bilancio e di manovre in atto tra gli azionisti. Per giunta, siamo in una fase molto delicata per il rinnovo del contratto integrativo.

L’azienda al momento non smentisce e questo ci preoccupa. Qualora ci fossero invece decisioni in tal senso non potremmo che essere completamente contrari. Siamo quindi costretti a chiedere nuovamente ai vertici del gruppo di Cologno di confermare ciò che ci era stato dichiarato a Febbraio ovvero per la piena garanzia dei siti aziendali e dell’occupazione tutta. Vigileremo costantemente su qualsivoglia sviluppo organizzativo, la tutela dei lavoratori e la nostra priorità. Anche le Istituzioni, a tutti i livelli riflettano”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna