Meloni, Giorgetti? Non sa che Calenda non va a ballottaggio

“Colpita dalle sue parole, ma per me fa fede presenza di Salvini”

“Sono rimasta molto colpita da quello che Giorgetti ha detto su Roma: per me fa fede la presenza di Salvini sulla Capitale e a Milano e fa fede per Fi il lavoro di Berlusconi. Ma se sapesse qualcosa di Roma, saprebbe che Calenda non arrivera’ mai al ballottaggio, per cui non capisco il senso. Poi non mi sembra che Calenda sia stato un ministro cosi’ capace. Non vorrei che Giorgetti fosse tornato alla vecchia Lega, quella che augurava a Roma il peggio”.

Cosi’ la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, a “Porta a Porta”.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna