Metro C:Tar, ok esclusione Ma.Service gara manutenzione treni

Si tratta della manutenzione dei treni ad automazione integrale

immagine di repertorio

È confermata l’esclusione del Rti Ma.Service-Knorr-Bremse Rail Systems, già Frensistemi, dalla gara indetta da Azienda per la Mobilità di Roma Capitale relativa al “Servizio di manutenzione full service dei treni driverless della Metropolitana di Roma Linea C”.

Si tratta della procedura da quasi 5 milioni e mezzo di euro, relativa alla manutenzione dei treni affidati all’automazione integrale, senza macchinista a bordo. Il Rti guidato da Ma.Service non è stato ammesso alla gara, essendo stata la sua domanda di partecipazione considerata non tempestivamente e correttamente depositata.

Il Tar ha osservato che “il verbale della Commissione di gara del 20 giugno 2018, oggetto della presente impugnativa, racchiude le ragioni dell’esclusione che appaiono esser state espressamente individuate nella non corretta e tempestiva presentazione dell’offerta di gara da parte della odierna ricorrente”. Alla luce di tutto quando emerso dalla documentazione in atti, i giudici hanno ritenuto “infondati i rilievi mossi dall’odierna ricorrente in considerazione della comprovata circostanza per la quale la Ma Service s.r.l. non ha proceduto a formalizzare la presentazione sia della domanda che della correlata offerta entro il termine perentorio fissato dalla lex specialis di gara per la presentazione delle offerte, ossia entro la misura massima congrua temporale utilizzabile per la predisposizione di tutto quanto necessario per una valida partecipazione alla procedura di gara, ed il cui rispetto da parte degli interessati altro non può che considerarsi a presidio non solo del corretto svolgimento della procedura selettiva ma anche dei principi di parità di trattamento e di trasparenza che caratterizzano lo svolgimento delle procedure di affidamento delle pubbliche commesse”

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna