Muncipio XV: Torquati, primo anno positivo, ma va rafforzato il rapporto col Campidoglio – RCTV

Il presidente sottolinea gli interventi nell’edilizia scolastica, la preparazione al decentramento del verde e l’apertura della stazione Vigna Clara dopo tanti anni. Importante il dialogo con l’Amministrazione centrale

Ai microfoni di Radiocolonna.it interviene il Presidente del Municipio XV, Daniele Torquati, che traccia un bilancio del suo primo anno di mandato. “Un anno complesso – afferma –  ma anche molto proficuo, con molte cose portate a casa nell’interesse dei cittadini, come ad esempio i tanti  interventi sull’edilizia scolastica, l’inaugurazione della stazione ferroviaria di Vigna Clara, l’apertura dopo oltre 30 anni del centro anziani ‘San Felice Circeo’, l’incremento dell’assistenza ai bambini diversamente abili nelle scuole, il grande sforzo da parte degli uffici tecnici per partecipare ai bandi per i fondi del PNRR.  Infine l’aumento di 1,7 milioni di euro per la manutenzione delle strade e  la preparazione al piano di decentramento del verde che partirà nel mese di dicembre”.

Rispetto al rapporto con il “centro amministrativo” della Capitale il Presidente rileva che “l’Amministrazione comunale si è trovata in molte occasioni disponibile al dialogo, proprio per l’intelligenza mostrata dal Sindaco Gualtieri, ma allo stesso tempo va rafforzato il rapporto quotidiano con le strutture capitoline e con le strutture dell’Amministrazione comunale che in questo Municipio ha portato degli ottimi risultati”.

Per il Presidente Torquati le prossime priorità vanno dalla chiusura dell’anello ferroviario, alla prevenzione delle criticità idrauliche nel territorio e soprattutto creare nel Municipio punti di aggregazione importanti, non ultima l’apertura della struttura di Borghetto S. Carlo, che dopo molti anni dovrà essere messa a disposizione del Municipio.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna