Municipio Roma IX: si dimette l’assessore all’Ambiente del Pd

contrario all'inceneritore. " Mia permanenza nel Pd per ora aspetto secondario"

Si è dimesso l’assessore all’Ambiente del Municipio Roma IX, Alessandro Lepidini, contrario al termovalorizzatore che dovrà essere realizzato a Santa Palomba, area di confine del territorio municipale.

Ad annunciarlo è lo stesso assessore dimissionario. “Mi sono dimesso da assessore. So di aver scelto di interrompere un percorso positivo fatto in questo primo di attività nell’amministrazione del Municipio, rinunciando quindi a fornire il mio contributo, come allo stesso modo so che questa scelta potrà deludere alcuni – spiega Lepidini -. Tuttavia, la mia contrarietà all’inceneritore mi impone ora di impegnarmi in prima persona per contrastare un progetto che considero superato, lontano dagli obiettivi ambientali europei e dannoso per il territorio dove vivo con Astrid e Sibilla. Ed è per il profondo legame con il nostro territorio che ho preso questa decisione. E mia figlia comprenderà un giorno che ci sono principi non negoziabili. L’etica, in fondo, è tutta qui”.

La mia permanenza nel Partito democratico è un aspetto secondario e che valuterò in seguito”, detto poi l’assessore dimissionario Alessandro Lepidini, esponente del Partito democratico. “È una valutazione che non va fatta in questo momento, ora la mia priorità è sviluppare iniziative per bloccare la costruzione dell’inceneritore”, ha concluso.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna