Potenziato l’impianto idrovoro di Isola Sacra, investimento da 3 mld di euro

"Oggi è un momento importante perché interveniamo sulla percezione della paura delle persone legata al rischio pioggia, intercettando la voglia di sicurezza", ha detto il presidente della Regione Nicola Zingaretti

“Oggi è un momento importante perché interveniamo sulla percezione della paura delle persone legata al rischio pioggia, intercettando la voglia di sicurezza. Ricordo la paura nel 2014 ad Isola Sacra per la grave alluvione, la solitudine delle persone. Grazie ai protagonisti di questo nuovo cantiere da 3 milioni di euro che dà sicurezza alle persone, che reagisce all’immobilismo dello Stato; grazie all’impegno per questo sforzo di coordinamento perché l’Italia è un paese difficile, tra burocrazia, leggi, ecc. e dove sono in troppi a decidere e troppi quelli a controllare chi decide”. Lo ha detto a Fiumicino il presidente della regione Lazio Nicola Zingaretti inaugurando i lavori per il potenziamento dell’impianto idrovoro di Isola Sacra.

“Siamo alla vigilia di grandi investimenti nel Lazio – ha detto ancora Zinga – stiamo raccogliendo i frutti di tante scelte fatte, per tanti cantieri che arriveranno e figli della voglia di non fermarsi”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna