Presidente Ama: il bilancio sarà approvato

La questione bilancio ha bloccato l'ok anche al consolidato di Roma Capitale e messo in allarme i sindacati che hanno proclamato uno sciopero per il 22 ottobre.

La sede di Ama

“Sul bilancio di Ama oggettivamente c’e’ un ritardo inconsueto”, ma “e’ un bilancio molto complicato con partite storiche che riguardano anche altre gestioni. E’ stata fatta un’operazione chiarezza su tutti questi dati.
Ritengo che ormai siamo nella fase finale, il bilancio entro breve verra’ approvato. Io sono alla guida di questa azienda e
non ci sono contrasti con nessuno. Voltiamo pagina e andiamo avanti”.

Cosi’ il presidente di Ama Lorenzo Bagnacani in merito al ritardo nell’approvazione del bilancio di Ama che ha bloccato l’ok anche al consolidato di Roma Capitale e messo in allarme i sindacati che hanno proclamato uno sciopero per il 22 ottobre.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna