Reddito: Regioni,17/7 convenzioni per arrivo navigator

Grieco, 'ma ancora non varato decreto per loro assunzione'

La card

“Il 17 luglio firmeremo le convenzioni che permetteranno l’effettivo arrivo dei ‘navigator’ presso i centri per l’impiego con cui dovranno collaborare”: lo rende noto la Coordinatrice della Commissione Lavoro della Conferenza delle Regioni Cristina Grieco. “Nel frattempo però – avverte – non è stato ancora varato il decreto per l’assunzione di 4.000 unità di personale presso i centri per l’impiego, anche se l’iter sembra in fase avanzata. Bisogna fare presto anche perché molte Regioni stanno già predisponendo i concorsi”.

“Ieri ho partecipato a una riunione tecnica presso l’Agenzia nazionale politiche attive del lavoro (Anpal)”, ricorda ancora Grieco. “Nell’occasione ho sottolineato la grande attenzione che deve essere prestata alla funzionalità e al dialogo fra i sistemi informativi. Se non si affronterà compiutamente questo tema si rischiano ritardi nella fase applicativa del provvedimento. Non solo: occorre anche istituire un monitoraggio continuo e condiviso con le Regioni sulla tenuta complessiva del Reddito di Cittadinanza, anche con l’obiettivo – conclude l’esponente della Conferenza delle Regioni – di poter lavorare tempestivamente a futuri aggiustamenti”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna