Regionali Lazio: la Lega scende in campo. Durigon: “Il centrodestra vincerà”

Ieri un primo confronto al convegno "Idee e progetti per una Regione diversa", promosso dal consigliere regionale Giuseppe Emanuele Cangemi

La Lega inizia a scaldare i motori in vista delle elezioni regionali del 2023. E parte con un convegno ( “Idee e progetti per una Regione diversa”) promosso dal consigliere regionale Giuseppe Emanuele Cangemi.

“Il territorio ha bisogno di confronto – ha affermato Cangemi – e di contributi positivi e propositivi in vista delle prossime scadenze elettorali. Servono i programmi, ma serve ancora di più un candidato competente su cui costruire il futuro della nostra regione. Proprio ieri lo stesso Salvini chiedeva di fare presto sul Lazio. Non dobbiamo ripetere gli errori del passato, soprattutto, si vince uniti: dobbiamo portare avanti le nostre idee, la nostra identità. Lo facciamo oggi, lo faremo a settembre dal palco di Itaca, il viaggio delle idee”.

“Bisogna vedere i problemi, affrontarli, controllare gli interventi che vengono fatti siano funzionali alle esigenze dei cittadini – ha dichiarato la consigliera regionale della Lega Laura Cartaginese – Veniamo da anni di gestione Zingaretti, che in modo miope ha governato la regione lasciando problemi pesantissimi nella sanità, nell’edilizia residenziale pubblica, nelle infrastrutture. È ora di cambiare”, ha concluso.

“Il lavoro della Lega nel Lazio si distingue per compattezza e per la presenza sul territorio, portando avanti con convinzione i nostri temi identitari – ha dichiarato intervenendo alla manifestazione il coordinatore romano Alfredo Becchetti – Crediamo nel federalismo inteso come difesa delle autonomie, in contrapposizione allo statalismo di Pd e M5s. Un atteggiamento che ha devastato quello che di buono c’era nel Paese. Per questo dobbiamo difendere le eccellenze, e costruire ripartendo da quello che ci distingue nel territorio”.

Infine, è fiducioso per una vittoria del centrodestra alle prossime elezioni regionali Claudio Durigon, coordinatore regionale della Lega: “Il centrodestra vincerà le elezioni Regionali – ha affermato Durigon – non solo per la nostra competenza, ma anche perché il campo largo di sinistra è un fallimento conclamato sul territorio della regione. L’esempio è Guidonia: il sindaco Pd – M5S non arriva nemmeno al ballottaggio. Oggi è una grande partenza, da qui cominciamo il percorso verso le elezioni regionali del 2023”, ha concluso.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna