Regione Lazio: librerie e piccole case editrici, ecco il bando

Le domande dal 6 giugno

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio il bando da oltre 1,8 milioni di euro a sostegno delle librerie indipendenti e delle piccole case editrici del Lazio e le domande potranno essere presentate a partire dal 6 giugno prossimo.

L’avviso, che vuole sostenere la competitività di queste piccole realtà del mondo del libro che hanno sofferto notevoli difficoltà a causa della pandemia da Covid-19, concede un contributo a fondo perduto pari al 100% delle spese sostenute – nel periodo compreso tra il 1° gennaio e il 15 ottobre 2021 – per progetti di promozione della lettura da svolgersi in forma digitale o in presenza (come presentazioni, eventi o laboratori), progetti di digitalizzazione (anche attraverso l’uso di software e strumenti tecnologici), adeguamento degli spazi e delle attività alle nuove esigenze legate al distanziamento sociale, ai requisiti igienico-sanitari o progetti per migliorare l’accessibilità.

Il finanziamento complessivo dell’avviso è di 1.859.305,22 euro equamente suddiviso tra le due categorie di attività economiche beneficiarie. Per ciascun progetto ammesso verrà concesso un contributo a fondo perduto non superiore a 10.500 euro.

“Questa è una misura a cui teniamo moltissimo, attraverso la quale vogliamo aiutare tante attività davvero preziose delle nostre città e promuovere iniziative culturali, presentazioni di libri, investimenti digitali e molto altro – ha detto l’assessore allo Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Università, Ricerca, Start – Up e Innovazione, Paolo Orneli – Spero davvero che saranno tantissime le librerie indipendenti e le piccole case editrici che approfitteranno di questa opportunità e parteciperanno a questo bando. Ripartiamo da qui, dalla cultura, per tornare alla vita e costruire un vivere quotidiano migliore, più giusto e più libero”, ha concluso.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna