Roma 2021: affluenza al 40,68%, in calo rispetto a primo turno al 48,54

In calo di 8 punti

Il voto

Nella Capitale, per il rinnovo del sindaco e dell’Assemblea capitolina, ha votato il 40,68 per cento degli aventi diritto.

Il dato e’ inferiore rispetto al primo turno dove alle urne si e’ recato il 48,54 per cento degli elettori.

Resta comunque bassa l’affluenza a questa ultima tornata elettorale che ha visto in campo il candidato del centrosinistra Roberto Gualtieri e quello del centrodestra Enrico Michetti.

Anche a livello nazionale si è notata una affluenza in calo: ai ballottaggi per le elezioni dei sindaci ha votato il 44,2 per cento degli aventi diritto con un diminuzione di poco superiore all’11 per cento rispetto all’afflusso alle urne al termine del primo turno delle comunali (53,4%). E’ il dato quasi definitivo del ministero dell’Interno sulla affluenza al voto per i ballottaggi alle comunali relativo allo spoglio in 62 Comuni su 63.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna