Roma 2021: Gualtieri, con Zingaretti grande patto per rinascita

"Da Tevere a mobilità fino a spostamento funzioni a Capitale. Due squadre in sinergia”

L'abbraccio tra Roberto Gualtieri e Nicola Zingaretti dopo i primi exit poll

Primo incontro in Campidoglio tra il neosindaco di Roma Roberto Gualtieri e il governatore Nicola Zingaretti.

Al termine del faccia a faccia, in Aula Giulio Cesare Gualtieri ha annunciato: “Abbiamo parlato subito della ripartenza di Roma in piena collaborazione. Realizzeremo un grande patto per Roma, che porteremo avanti insieme su tanti temi”, dalla “gestione comune del Tevere”, alla mobilita’, dal sostegno alle imprese agli investimenti del Pnrr”, fino allo “spostamento di alcune funzioni amministrative a Roma Capitale”.

“Vogliamo fare prima dei 20 giorni, siamo al lavoro per formare una squadra di assoluta qualita’ per la Capitale” ha ribadito il primo cittadino che ha sottolineato come stia lavorando parallelamente anche ad un piano piu’ operativo “per predisporre la pulizia straordinaria della citta’”.

“Il ‘patto per Roma’ ha questo come anima: mettere in sinergia due squadre che nella reciproca autonomia dovranno garantire buona qualita’ di governo, ma sui punti di convergenza lavoreranno gomito a gomito per fare presto e fare bene”, ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

“C’e’ una convergenza degli obiettivi, una condivisione delle strategie e anche una sinergia nel metodo di lavoro che vogliamo mettere in campo per dare una svolta a tanti nodi irrisolti – ha aggiunto Zingaretti -. Questo e’ un valore aggiunto della nostra comunita’, e una buona notizia per i cittadini: le Istituzioni, pur nel rispetto delle reciproche autonomie, collaborano per affrontare i problemi”.

“Insieme abbiamo di fronte degli anni carichi di opportunita’: il Next Generation Eu, il grande appuntamento giubilare, la candidatura di Roma all’Expo – ha poi sottolineato il presidente della Regione – . Le opportunita’ non mancheranno, quello di cui ora c’e’ bisogno e’ collaborare per prenderle tutte e trasformarle in semplicita’ per la vita dei romani, in opere pubbliche, in miglioramento della qualita’ della vita”.

 

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna