Roma 2021: Gualtieri, “Raggi su bollette prende in giro le persone”

La sindaca ha promesso che se sarà rieletta taglierà le bollette per le famiglie più bisognose, utilizzando un fondo creato con gli utili di Acea

Il candidato sindaco del centrosinistra Roberto Gualtieri

“Proposta Raggi su bollette? Suona leggermente di promessa elettorale. La città è sporca, invasa dal traffico, e ora si cerca di fare promesse purtroppo non realizzabili perché le tariffe sono fissate dall’Arera non dal sindaco. È prendere in giro le persone, però il problema delle bollette è molto serio”. Lo ha detto Roberto Gualtieri, candidato a sindaco di Roma per il centrosinistra, intervenuto a Mattino 5.

Il commento del candidato del centrosinistra arriva dopo le dichiarazioni della sindaca uscente, che ha promesso, se sarà rieletta, di tagliare le bollette per le famiglie più bisognose. In che modo? utilizzando gli utili di Acea per creare un fondo “che servirà a questo scopo”.

Per Gualtieri “intanto è bene che il governo intervenga per ridurre questi aumenti ma bisogna fare di più. Per questo noi proponiamo di utilizzare anche le risorse del 110%, per incentivare i cittadini a realizzare le comunità energetiche, ovvero produrre la propria energia. In quel caso la bolletta viene proprio eliminata”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna