Roma 2021: Gualtieri, velocità tram è bassa per mancata manutenzione, serve rete efficiente

Il candidato alle prossime comunali parla della situazione della rete tranviaria romana

Il candidato del centrosinistra a sindaco di Roma, Roberto Gualtieri

La velocità dei tram di Roma, secondo quanto riferisce il candidato a sindaco per il centrosinistra Roberto Gualtieri, si assesta a “10 km/h e in alcuni tratti addirittura 5 km/h”. In un post su Facebook Gualtieri spiega: “È questa la velocità a cui sono costretti i tram romani a causa della mancanza di manutenzione ordinaria. Binari piegati, manto stradale sconnesso, tracciati inadatti alle vetture di ultima generazione e in più veicoli che rimangono fermi in deposito per guasti. Una situazione intollerabile per i cittadini romani. Ancor più grave se si considerano le necessità di distanziamento prescritte per i mezzi pubblici, che dovrebbero essere più frequenti per limitare il sovraffollamento e invece le corse si riducono.

Questo è solo un aspetto della grave situazione in cui versa tutta la mobilità romana – sottolinea Gualtieri -. Bisogna cambiare radicalmente. A Roma deve essere possibile muoversi con facilità, come avviene in tutte le capitali europee”. Gualtieri rilancia quindi il suo programma sui trasporti e sulla mobiità cittadina e conclude: “Vogliamo realizzare un sistema di mobilità efficiente e sostenibile basato su sostenibilità ambientale ed economica, innovazione e investimenti. Nei primi 100 giorni presenteremo almeno 20 atti per concretizzare il piano che avrà scadenze annuali e verificabili”

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna