Roma 2021, Michetti: no alla Bolkestein, ambulanti settore strategico

Nella Capitale si contano circa 12.000 aziende ambulanti

“Il commercio ambulante e’ uno dei settori strategici per la nostra citta’. A Roma si contano circa 12.000 aziende ambulanti. Purtroppo negli anni il settore e’ stato martoriato e non c’e’ stata una progettualita’ per rilanciarlo”. Lo afferma Enrico Michetti, candidato sindaco di Roma per il centrodestra.

“Personalmente ho sempre sottolineato il no alla Bolkestein – prosegue -, un provvedimento che rischia di uccidere il commercio. Poi, e’ necessario ripristinare un vero Osservatorio del commercio sulle aree pubbliche, dedicato esclusivamente alle rappresentanze del settore che avra’ lo scopo di ottimizzare i posteggi e rispondere a tutte le esigenze delle attivita’. E ancora servira’ snellire le procedure e fornire tempi certi e brevi per soddisfare le varie istante che vengono presentate al Campidoglio. E’ evidente l’assoluta necessita’ di effettuare un controllo capillare e attento dei territori per combattere l’abusivismo nel settore. Ci sono poi gli Urtisti che devono poter tornare a lavorare a ridosso dei monumenti poiche’, per la loro peculiarita’, non possono esercitare altrove la propria professione

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna