15 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Roma 2021: Salvini, tra i nomi c’è anche Matone

Ma il centrodestra non ha ancora un candidato ufficiale. Per il patron della Ss Lazio, Claudio Lotito, "la destra a Roma vuole perdere"

Sul candidato sindaco del centrodestra per Roma “ci siamo presi qualche giorno proprio per valutare tutte le opzioni e fare la scelta migliore. Michetti è certamente un nome valido come – per esempio – quello di Simonetta Matone, apprezzata giurista che con il suo lavoro ha salvato tanti bambini e ragazzi da abusi e violenze, premiata come donna dell’anno nel Lazio nel 2005”. Lo ha detto in una intervista al Messaggero il leader della Lega Matteo Salvini. “Siamo a buon punto anche sul programma”, ha aggiunto.

Meloni, Matone per Roma? Diversi profili sul tavolo

Sulle candidature nei Comuni “non siamo per niente in ritardo. Si voterà a metà ottobre. La magistrata Matone per Roma? Ci sono diversi profili su tavolo. Ci sono grandi città pessimamente governate a cui servono risposte serie e efficaci. Leggo oggi di Matone, avete sentito del professor Michetti, vanno vagliati con serenità con l’obiettivo da parte di tutti di vincere.Garantisco che metteremo in campo candidati assolutamente competitivi. Siamo temibili e temuti e fanno bene gli altri a temerci”. Così la leader di FdI Giorgia Meloni a Skytg24.

Lotito, la destra vuole perdere

“La destra” alle elezioni amministrative del 2021 a Roma “vuole perdere, mi sembra chiaro. Ma chi è Michetti, Micucci, come si chiama? E Gasparri? Non lo vota manco la moglie. Figuriamoci se Tajani vorrebbe uno che gli fa ombra”. Lo ha detto il patron della Ss Lazio, Claudio Lotito, in una intervista a Il Foglio. “La verità è semplice: Meloni vuole perdere perché il sindaco di Roma, nella sua Roma, le potrebbe dar fastidio – ha aggiunto -. Chiesero anche a me di candidarmi mesi fa, ma io risposi no”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014