Roma, Ama: 3mila candidature per 125 posti operatori ecologici

Circa 300 risorse in più nel 2021

Secondo e nuovo tassello per le selezioni previste dal piano assunzioni di Ama Sono oltre 3mila le candidature arrivate sul portale web dell’azienda per un posto dei 125 operatori ecologici, qualificati e con esperienza, addetti a tempo pieno alle attività di spazzamento, raccolta dei rifiuti e tutela del decoro urbano nella città di Roma. Precedentemente si erano invece chiusi i termini per partecipare a un’altra selezione per 100 operatori ecologici generici e part time. Il piano di nuovi innesti, approvato lo scorso luglio da Roma Capitale, prevede complessivamente l’ingresso nella municipalizzata capitolina per l’ambiente di circa 300 risorse nel 2021, a parziale reintegro della fuoriuscita di addetti dovuta al blocco del turn-over durato quasi un decennio. Lo comunica Ama.

In tutti i casi, sarà verificata la correttezza formale delle candidature pervenute per poi stilare la graduatoria preliminare sulla base dei criteri previsti dal bando.

I candidati ammessi alla fase successiva verranno sottoposti alle prove di mestiere a cura di un’apposita commissione aziendale in modo da dare corso alla selezione vera e propria. In quest’ultimo caso, l’elenco alfabetico dei codici individuali attribuiti dal sistema informativo al momento della presentazione delle domande e le informazioni sulla procedura sono consultabili sul sito web nella sezione “Lavora con noi” . Ama ricorda che per tutti i bandi di selezione sono state prese in considerazione esclusivamente le candidature inviate attraverso i canali web indicati.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna