Roma, bando per finanziare micro imprese e startup ‘Made in Roma’

820 mila euro per imprese di periferia

Un rilancio del tessuto socio-economico delle aree a rischio disagio capitoline a partire dall’imprenditoria locale. E’ lo scopo del bando dedicato alle micro e piccole imprese e startup che forniscono servizi o producono beni “Made in Roma”, online da oggi. Lo comunica il Campidoglio con una nota.

Il provvedimento mette a disposizione uno stanziamento di 500.000 euro per i progetti presentati da imprese da costituire, e di 320.000 euro per quelli di realta’ gia’ esistenti, la cui sede sia ubicata in una delle 64 aree cittadine a rischio svantaggio economico e sociale. Beneficiarie dei finanziamenti, ad esempio, le nuove aziende di San Basilio e Torpignattara, Spinaceto e Acilia, Primavalle, Labaro.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna