Roma: Calenda a Letta, discutiamo sulla candidatura a suppletive

Scegliamo insieme personalità che non sia per forza di Azione

Carlo Calenda

“Dico ad Enrico Letta scegliamo una personalità che non sia necessariamente di Azione”. Lo affermato Carlo Calenda parlando a Stasera Italia della candidatura per le suppletive romane.

“È dissennato non parlarsi e non incontrarsi” per discutere di questo, ha tra all’altro detto Calenda che ritiene anche la Bonetti una persona “molto valida” . Ma – ribadisce -il tema è sempre lo stesso: vediamoci, sediamoci e discutiamone”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna