Roma Capitale: protesta opposizioni in Aula Giulio Cesare, “Raggi dimettiti”

cori e grida anti Raggi dei militanti Pd

Proteste in aula Giulio Cesare nel marzo scorso

Bagarre in Aula Giulio Cesare nella prima riunione dopo l’arresto del presidente Marcello de Vito. Attivisti e rappresentanti del Pd nel pubblico hanno protestato animatamente durante la riunione dell’Aula gridando “tutti a casa”.

“Dall’inizio di questa seduta dobbiamo subire la corrida e i cori in Aula – si è lamentato il consigliere M5S Andrea Coia -. Sono prevaricazioni antidemocratiche”.

Dal pubblico sono aumentate a quel punto le proteste anche al grido “dimissioni” e la seduta è stata momentaneamente sospesa.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna