Roma, da Mit 213 mln per restyling Termini-Centocelle

Il progetto del Comune di Roma prevede il prolungamento della linea fino all'Università di Tor Vergata

Il Campidoglio annuncia di aver ottenuto 213 milioni di euro dal Mit per la completa riqualificazione della ferrovia Termini-Centocelle. E’ una delle tratte con il materiale rotabile piu’ datato in citta’: alcuni convogli superano anche i 50 anni.

Il progetto del Comune di Roma prevede il prolungamento della linea fino all’Universita’ di Tor Vergata. “Recuperare la storica ferrovia Roma-Giardinetti e trasformarla in una metrotranvia: una linea veloce dalla stazione Termini alla periferia est della Capitale, nel quartiere di Tor Vergata. E’ il progetto che siamo pronti a realizzare grazie al lavoro portato avanti in questi mesi. Abbiamo ottenuto i finanziamenti dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti: 213 milioni di euro per riqualificare e prolungare la tratta”, annuncia la sindaca di Roma, Virginia Raggi, su Facebook.

“Si chiamera’ linea G e diventera’ un importante collegamento dal centro, fino all’Universita’ e al Policlinico Tor Vergata. E’ una delle opere fondamentali nella programmazione che abbiamo pensato per Roma, un’infrastruttura che garantira’ un servizio con mezzi moderni e veloci. Oggi facciamo un altro passo in avanti verso l’avvio dei cantieri”, conclude.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna