Roma: pattugliamenti congiunti fino al 23 dicembre tra polizia italiana e croata

Il poliziotto croato presterà servizio al fianco dei colleghi italiani della Questura di Roma

Le pattuglie di polizia italiana e croata a Roma

Sono iniziati il 16 dicembre e proseguiranno fino al 23 dicembre prossimo a Roma i servizi di pattugliamento congiunti tra la Polizia di Stato e la Polizia croata, nell’ambito del progetto “Safe Tourist Christmas 2021”. L’obiettivo è quello di salvaguardare la sicurezza della Capitale durante il periodo natalizio, nonché prevenire e contrastare i reati, sulla scorta di analoghe esperienze positive del passato realizzate con forze di polizia straniere, sempre coordinate dal Servizio per la cooperazione internazionale di polizia (Scip).

Il poliziotto croato, in base all’intesa tecnica sulla cooperazione di polizia nelle stagioni turistiche siglata nel 2014 tra l’Italia e la Croazia, presterà il suo servizio, in uniforme e disarmato, al fianco dei colleghi italiani della Questura di Roma, prevalentemente nei pressi di Piazza San Pietro, agevolando i contatti tra i connazionali in vacanza e le autorità italiane. L’utilità e la bella immagine di forze di polizia straniere che lavorano insieme hanno comportato negli anni un crescente interesse a partecipare al progetto, con una serie di intese di collaborazione siglate con altri Paesi, a tutto vantaggio della sicurezza reale e percepita dal cittadino nei momenti di maggior aggregazione e di vacanza.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna