Roma: primo incontro sindaco-prefetto “rilanciare osservatori municipali”

Discusse anche le attività da realizzare per affrontare, fin da subito, alcune problematiche legate alla pulizia straordinaria della città".

Il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, e il prefetto, Matteo Piantedosi, durante l'incontro.

Si è svolto questo pomeriggio il primo incontro ufficiale in prefettura tra il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, e il prefetto Matteo Piantedosi, per discutere alcuni temi centrali per la Capitale. Lo comunica il Campidoglio in una nota.

Un confronto “lungo e cordiale”, spiegano dal Campidoglio, che si è tenuto a Palazzo Valentini e durante il quale, tra le altre cose il sindaco e il prefetto hanno condiviso l’importanza di rilanciare la positiva esperienza degli Osservatori territoriali per la sicurezza che consentono, replicando in ogni Municipio l’assetto del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, di intervenire sui territori secondo logiche di prossimità, con azioni più tempestive ed efficaci.

Al centro del colloquio, ovviamente, anche “le principali linee d’azione che caratterizzeranno le relazioni istituzionali fra il Comune e la Prefettura, confermando la piena intesa sulla volontà di collaborare con rinnovato slancio alla realizzazione di incisivi interventi sul territorio per il contrasto all’illegalità e al degrado urbano e assicurando il massimo impegno nell’attuazione di sinergie in materia di sicurezza urbana. Sono state discusse anche le attività da realizzare per affrontare, fin da subito, alcune problematiche legate alla pulizia straordinaria della città”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna