Roma: riscaldamenti al via da 21 novembre, fuori ospedali e scuole

e abbassamento di 1 grado

A Roma i riscaldamenti, rispetto al piano del Governo, saranno accesi a partire dal 21 novembre e non dall’8 come stabilito nel documento. Si riduce, così, in totale a tre settimane il periodo di attivazione degli impianti.

A stabilirlo un’ordinanza che il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, ha firmato venerdì 4 novembre. L’atto prevede delle deroghe, sono fuori dal piano, infatti, gli ospedali, e le scuole.

Per gli asili nidi e le materne, però, è previsto l’abbassamento di un grado della temperatura massima consentita.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna