Roma si legge: Capitale divisa in tre zone nel nuovo piano per pulire le strade – PODCAST

Nel week end nuova ondata di caldo record, risorse idriche agli sgoccioli

Ecco le principali notizie della giornata dalla rassegna stampa a cura di Marco Moretti che potete ascoltare anche in versione podcast qui.

Il nuovo piano di pulizia di Gualtieri per le strade di Roma

Del nuovo piano per la pulizia delle strade ora si sa tutto, la divisione della città in tre quadranti con una modulazione degli interventi: “più o meno frequenti in base alla maggiore densità, come nelle zone turistiche e produzione dei rifiuti – ci dice il Corriere – Sarà la normalità secondo Gualtieri”. Nei prossimi giorni sapremo se 88 nuovi mezzi e 55 operatori Ama in più basteranno, Il Messaggero sulla raccolta dei rifiuti oggi scrive che è saltata la differenziata: “Impossibile la selezione. Le file all’unica discarica fanno saltare i turni. Viaggio con i netturbini dell’Ama: secchioni e camion rotti, il servizio non funziona”. Repubblica dice invece che l’Ama “vuole assumere 6 nuovi dirigenti. Mancano i netturbini, le spazzatrici, le discariche ma il neopresidente chiede di rafforzare il management”.

Nel Lazio in arrivo una nuova ondata di calore

E’ imminente il ritorno a Roma di un’altra ondata di caldo da 40 gradi: “Rischi per tutti – dice il Corriere – e lo stato della risorsa idrica di Roma è definito drammatico dall’osservatorio dell’associazione nazionale consorzio bacini. A Roma dall’inizio dell’anno è piovuto il 64 per cento in meno. Inoltre ieri il Campidoglio ha emesso un’ordinanza anti smog perchè mercoledì nella centralina Tiburtina è stato superato il livello di 50 microgrammi al metro cubo dei Pm10, le polveri sottili altamente nocive per la salute. Il Comune – piccolo sollievo – offre ai residenti over 70 le piscine gratis all’aperto”.

Dopo i cinghiali anche i lupi a spasso per Roma

Ed ecco poi “i lupi alle porte di Roma – lo leggiamo sul Messaggero – Sono a caccia di cinghiali. A pochissimi chilometri da Labaro e Prima porta: attratti dai cinghiali anche il lupi si stanno avvicinando nell’area più urbanizzata della città. Gli esemplari sono almeno una quarantina e girano tra Formello, Sacrofano e Campagnano romano. In alcune zone durante la notte c’è chi sente lunghissimi ululati.

Parte la stretta alle auto nel centro storico

Dal Tempo “Parte la stretta sulle auto. Le linee guida per i parcheggi sono una dichiarazione di guerra. Stop ai veicoli privati nell’area storica. Restrizioni nella ztl e soste limitate. Obiettivo: nove persone su dieci in centro con i mezzi pubblici oppure a piedi. La giunta parla di situazione insostenibile. Solo stalli pertinenziali e sotterranei. Novità e compiti inediti per i Municipi”.

Il maxi investimento di Bill Gates nel centro di Roma

“Bill Gates compra a piazza San Silvestro arriva l’hotel di lusso – lo scrive la Repubblica: Maxi investimento con la promessa di portare nella città il primo Four Seasons, di cui Gates è socio di maggioranza. Dopo l’interessamento nei confronti del Casino dell’Aurora, il fondatore di Microsoft prende parte ad una maxi operazione per l’acquisto di due palazzi in piazza San Silvestro”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna