Roma: protocollo Campidoglio-Camera di Commercio per rilancio Capitale – VIDEO

Su sette assi. Il sindaco, 'collaborazione ancora più forte e più stretta', appello del presidente della Camera di Commercio, 'arrivato il momento di assicurare a Capitale poteri e risorse adeguate'

Dallo sviluppo economico alle infrastrutture, dall’attrazione degli investimenti alla cultura, poi eventi di rilievo nazionale e internazionale; cultura, turismo e sport; lavoro, formazione e inclusione. Sono i sette campi di azione comune tra Campidoglio e Camera di Commercio di Roma contenuti nel protocollo d’intesa per lo sviluppo economico e la competitività della città sottoscritto questa mattina dal sindaco di Roma Roberto Gualtieri e dal presidente della Camera di Commercio Lorenzo Tagliavanti.

“Firmiamo un patto con il Comune di Roma – ha spiegato Tagliavanti – che ha competenze che in parte si sovrappongono alle nostre. Abbiamo individuato sette ambiti di intervento, ma la collaborazione tra il nostro ente e il Comune non è una novità”, ha aggiunto, portando ad esempio gestioni comuni come in Car, la Fiera di Roma e l’Auditorium. Soddisfatto il sindaco Gualtieri per “questa cornice per una collaborazione rafforzata sugli assi fondamentali dello sviluppo della città”.

“Siamo convinti che questa partenership ci aiuterà nella definizione di politiche importanti – ha sottolineato il sindaco – attraverso il dialogo e il coinvolgimento di forze sociali e produttive della città tenendo alta l’attenzione sulla qualità dello sviluppo della città”. Un protocollo che, ha aggiunto “non è calato dall’alto ma è frutto di un fitto dialogo e un lavoro comune che oggi trova una cornice in un accordo con le forze economiche rappresentate dalla Camera di Commercio. Ci aiuterà ad affrontare dossier complessi come il rilancio del comparto turistico”.

Roma, è l’analisi di Tagliavanti “attraversa un momento particolare di grande trasformazione. È importantissimo che le pubbliche amministrazioni siano in grado di accompagnare in positivo le grandi sfide della città”. “Spesso Roma ha le opportunità ma non ha il metodo – ha concluso Tagliavanti – ma noi vogliamo consolidarlo, perché nessuno da solo può risolvere i grandi problemi che ha questa città”.

“Il protocollo siglato tra Roma Capitale e la Camera di Commercio è un grande passo avanti per il rilancio della città. Sarà una spinta in più per attrarre i grandi eventi di carattere sportivo, della moda e per una promozione turistica della città – dichiara Alessandro Onorato Assessore al Turismo, Grandi Eventi, Sport e Moda di Roma Capitale. “La collaborazione attiva della Camera di Commercio e di tutto il mondo produttivo – conclude Onorato – è fondamentale per Roma e per la ripartenza di settori cruciali dell’economia cittadina”, ha concluso Onorato.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna