Santa Sede, con gruppo San Donato avviato risanamento Fatebenefratelli

"Intervento concordato con la Casa generalizia dell'Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio per evitare un ulteriore aggravamento della crisi in atto e per trovare una soluzione definitiva". 

Al via il piano di risanamento dell’ospedale romano ‘Fatebenefratelli’ sull’isola Tiberina. Lo annuncia un comunicato della Santa Sede che sottolinea “l’alto valore spirituale e morale rappresentato dal nosocomio” romano che opera da oltre quattro secoli nell’ambito della Sanita’ cattolica.

La nota della Santa Sede ringrazia per il sostegno “il Gruppo San Donato, con i vicepresidenti Paolo Rotelli e Kamel Ghribi” per l’intervento concordato con la Casa generalizia dell’Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio (Fatebenefratelli), per evitare un ulteriore aggravamento della crisi in atto e per trovare una soluzione definitiva”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna