Sblocco metro C, Calenda: avvenuto malgrado Raggi

Arrivano le prime reazioni dopo lo sblocco del cantiere

Battibecco Calenda-Gualtieri-Raggi, Michetti abbandona confronto "è rissa me ne vado"

Iniziano ad arrivare le prime reazioni dopo l’annuncio dello sblocco del cantiere metro C, in particolare per la stazione di Piazza Venezia. Il primo a dare la sua opinione è stato Carlo Calenda, candidato sindaco per la lista civica “Calenda sindaco”.

“Meglio tardi che mai, ma siamo onesti Virginia, è avvenuto malgrado voi. Il Commissario ha sbloccato in 100 giorni quello che non siete stati in grado di fare in 5 anni. Troppo impegnati a far fallire Roma Metropolitane. Opra procedere spediti fino a Farnesina. Senza di voi”.

Questo il duro attacco di Calenda su Twitter.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna