Sciopero Taxi: disagi a Fiumicino, passeggeri assaltano treni e bus

Adr in campo per agevolare turisti. prevista una manifestazione a Roma, con le auto bianche che da piazza della Repubblica sfileranno fino a piazza Venezia

È iniziato alle 8 di questa mattina lo sciopero nazionale di 48 ore dei tassisti contro l’articolo 10 del ddl Concorrenza che prevede l’adeguamento dell’offerta di servizi alle applicazioni web che connettono conducenti e utenti. E’ prevista una manifestazione a Roma, con le auto bianche che da piazza della Repubblica sfileranno fino a piazza Venezia. Ieri l’incontro tra la viceministra delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibile, Teresa Bellanova, e i sindacati dei taxisti non è riuscito a scongiurare la protesta contro i tentativi di liberalizzazione del settore intrapresi dal governo

Pochi taxi in circolazione anche all’aeroporto di Fiumicino per lo sciopero oggi della categoria.

La societa’ Aeroporti di Roma ha predisposto personale nelle zone arrivi dello scalo per agevolare ed informare i passeggeri e turisti sui mezzi alternativi come treno e autobus per raggiungere le proprie destinazioni. Avvisi sono stati predisposti sui monitor di servizio nello scalo e sul sito di Adr.

Le zone arrivi sono inoltre presidiate dalle forze dell’ordine, polizia, carabinieri e guardia di finanza.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna