Sgomberi: Raggi, Governo rimetta Imu e Tasi su case invendute

"Aumentare tasse per sfitte. Basta immobili vuoti a Roma", ha detto la sindaca di Roma

“Dobbiamo tutelare chi per anni ha atteso in graduatoria per la casa popolare. Noi stiamo reperendo immobili, ma dobbiamo dire con forza al Governo che è il momento di rimettere Imu e Tasi sulle case sfitte, e lì vanno aumentate, e sulle case invendute. A Roma abbiamo circa 200 mila appartamenti tra sfitti e invenduti, soprattutto quelli costruiti dai grandi costruttori, su cui nel corso degli anni i governi precedenti hanno deciso di eliminare Imu e Tasi. Questi costruttori non hanno intenzione né necessità di re-immetterli sul mercato. Vanno immessi di nuovo nel mercato perchè deve ripartire tutta quella fetta, in modo che chi ne ha la possibilità si trovi una casa con le proprie forze”. Così la sindaca di Roma Virginia Raggi a Radio Radio parlando della questione sgomberi.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna