Startup tra prove pitch e Demoday alla ricerca di investitori

L’edizione 2021 del DemoDay si è svolta mercoledì 21 luglio alle ore 16:30, presso l'Aula Magna della facoltà di Lettere Filosofia e Lingue dell’università degli studi Roma Tre; e ha rappresentato l’atto conclusivo del Dock3 Training. Tre le startup vincitrici dell'assegno di 5mila euro: YeasTime, DriveSafer e DigitalyArts

Si è da poco concluso l’evento “DemoDay”, edizione 2021. DemoDay è l’atteso panel dedicato alle startup innovative del panorama romano, promosso e organizzato da dock3 – the startup lab, il programma di training e incubazione per startup appartenente all’Università degli Studi Roma Tre; aperto a studenti e ricercatori e laureati di qualsiasi ateneo, che vogliano sperimentare le proprie capacità imprenditoriali e validare un progetto di business.

L’edizione 2021 del DemoDay si è svolta mercoledì 21 luglio alle ore 16:30, presso l’Aula Magna della facoltà di Lettere Filosofia e Lingue dell’università degli studi Roma Tre; e ha rappresentato l’atto conclusivo del Dock3 Training. Un percorso iniziato durante i mesi primaverili, che ha visto coinvolte varie startup alle prese con le prove di pitch. Un vero e proprio public speaking che ha permesso ai componenti dei team di poter esporre la loro idea innovativa di fronte ad un pubblico critico. Al termine di queste prove pitch, i mentor Dock3 hanno scelto le startup finaliste partecipanti alla giornata del “DemoDay”.

La classifica finale del Demoday ha visto trionfare la startup YeasTime che  ha presentato un processo che riduce i tempi di fermentazione della birra tramite l’utilizzo di ultrasuoni. Al secondo posto si è classificata DriveSafer, una startup dedita alla realizzazione di dispositivi di sicurezza stradale; mentre al terzo posto troviamo DigitalyArts, che  ha proposto di riportare in vita videogiochi del passato mantenendo le ambientazioni di un tempo, ma rivisitate in ottica moderna anche grazie a una community di giocatori nostalgici.

La prime 3 startup classificate hanno ricevuto un assegno di 5mila euro, spendibili per la crescita della loro idea innovativa. Appuntamento alla prossima edizione!

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna