Stop a reddito di cittadinanza per chi non integra domande

Il presidente dell'Inps Tridico, "Torneranno ad averlo quando arriverà integrazione"

La card

“Chi non integra la documentazione” richiesta dall’Inps via sms su reddito e pensione di cittadinanza, “vedrà il sussidio sospeso”. Lo afferma il presidente dell’Inps Pasquale Tridico spiegando che “quando arriverà l’integrazione riprenderanno a percepire il reddito senza gli arretrati”.

La richiesta riguarda le prime domande di reddito presentate, a partire dal 6 marzo 2019, utilizzando un modello che è stato cambiato, il 2 aprile 2019, a seguito delle modifiche apportate dalla Legge di conversione del Decreto Legge istitutivo.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna