Tpl Roma: via alla gara da 1 mld per gestione rete periferica

L'obettivo è di affidare due distinti lotti per 8 anni

Pubblicato il bando di gara da un miliardo di euro per affidare la gestione della rete periferica del trasporto pubblico locale su gomma nel territorio di Roma Capitale.

L’obiettivo è affidare due lotti, rispettivamente di 16,2 e 13,7 milioni di vetture/chilometro annue, per un periodo di 8 anni. Il bando prevede che ciascun offerente possa aggiudicarsi un solo lotto: o Roma Ovest o Roma Est.

Il ‘lotto est’ comprende 54 linee per una produzione annua di chilometri pari a 16.218.476 circa. Come indica il nome, servirà la zona ‘nord-est’ della città in una fetta che va più o meno dalla Salaria alla Laurentina e che comprende Tiburtina, Tuscolana e Appia. Il ‘lotto ovest’ comprende 49 linee con una produzione annua di chilometri pari a 13.715.724 circa. Dalla Flaminia a Ostia passando per la zona Trionfale, Aurelia e Magliana.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna