Trasporti a rischio l’8 marzo: sciopero bus, metro e tram

L'agitazione interesserà anche le ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle, Roma-Civitacastellana-Viterbo

(immagine di repertorio)

Lunedi’ 8 marzo, a Roma, trasporto pubblico a rischio per gli scioperi generali di 24 ore proclamati dai sindacati Cub Trasporti e Cobas Lavoro Privato.

L’agitazione interessera’ la rete Atac (autobus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle, Roma-Civitacastellana-Viterbo) e i bus periferici gestiti dalla Roma Tpl.

Saranno comunque in vigore le fasce di garanzia: il servizio sara’ quindi regolare fino alle ore 8.30 e dalle 17 alle 20.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna