Trasporto aereo:Fit Cisl, protesta sotto sede Inps a Roma

'Ritardi in erogazione ammortizzatori nel settore'

La sede centrale dell'Inps a Roma photo credit Carlo Dani Licenza CC https://bit.ly/1SrbRBk

Protesta unitaria oggi a Roma sotto la sede dell’Inps contro ritardi nell’erogazione degli ammortizzatori nel settore del trasporto aereo. A renderlo noto è la Fit Cisl. “Oggi siamo stati sotto la sede Inps per chiedere che siano erogati gli importi della cassa integrazione e del Fondo del Trasporto aereo ancora in sospeso: troppi lavoratori del comparto sono in difficoltà sul territorio laziale, perché non ricevono le risorse spettanti: ricordiamo anche che le festività si avvicinano, mentre i problemi non sono ancora risolti”, dichiara in una nota il Segretario regionale responsabile del dipartimento Trasporto aereo della Fit-Cisl del Lazio, Stefania Fabbri.

“Sono centinaia le persone e le famiglie alle prese con serie difficoltà economiche dovute al ritardo pagamenti: ci chiediamo se sia possibile che tutte queste persone siano dimenticate e abbandonate a se stesse – conclude la sindacalista – e chiediamo all’Inps di provvedere al più presto”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna