Turismo, Raggi inaugura servizio ristoro in PIT ai Fori

Un punto di ristoro in cui offrire beni di consumo a prezzi calmierati. Una misura contro il proliferare dell'abusivismo

Un nuovo servizio presso il Punto Informativo Turistico di via dei Fori Imperiali è stato inaugurato stamattina dalla sindaca di Roma, Virginia Raggi.

“Oggi inauguriamo un nuovo Pit e insieme un nuovo punto ristoro, simbolo della nuova concezione che vogliamo dare al turismo nella nostra città – ha detto Raggi – non solo informazioni ai visitatori ma anche un’oasi di ristoro con prodotti di qualità, un chiosco anche gradevole dal punto di vista estetico e con prodotti che vengono da una zona terremotata: non è solo un valore aggiunto per il turista ma aiutano anche quelle popolazioni a rialzarsi con le loro forze”.

 

Si tratta infatti di un servizio ristoro affidato, a seguito di una gara d’appalto, al Consorzio orgoglio Aquilano, una realtà nata dopo il terremoto del 2009 e che riunisce imprenditori del territorio de L’Aquila. Il chiosco offrirà i prodotti a prezzi calmierati con l’obiettivo di contrastare l’abusivismo commerciale.

 

Con oltre 556mila contatti stimati nel 2016, una tendenza in crescita del +3,3% nel primo trimestre del 2017 pari a più di 119mila contatti, il P.i.t. di via dei fori imperiali è il principale punto di riferimento per i turisti nel centro ma “in città ci sono 9 Pit e questa filosofia vogliamo portarla in ognuno di essi: avere informazioni, mangiare qualcosa di qualità a prezzi calmierati – ha aggiunto Raggi – ma anche utilizzare le tecnologie, con strumenti come Roma Map che grazie alla realtà aumentata consentirà di vedere Roma com’era semplicemente utilizzando il cellulare. Questo avvicina la città ai turisti, ed è il simbolo del nuovo corso che vogliamo imprimere all’accoglienza”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna