torna su
12/04/2021
12/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Atac, deserta la gara milionaria per le gomme

A vuoto il lotto 1, da oltre 6 milioni. I fornitori non vogliono “esporsi ed impegnarsi finanziariamente per un importo così elevato”.

Gianluca Zapponini
di Gianluca Zapponini | 2017-05-12 12/05/2017 ore 10:00

Nessuno vuole fornire le gomme ad Atac. O almeno nessuno vuole esporsi per cifre troppo elevate nei confronti di un’azienda ancora sulla via del risanamento. Parte del maxibando milionario per la fornitura di gomme nuove oppure rigenerate, ovvero ricostruite sulla base di un pneumatico esistente, è infatti andato deserto.

Si tratta del lotto 1, quello più grosso, del valore di quasi 6,5 milioni di euro. Pochi giorni fa l’azienda ha comunicato sul proprio sito la necessità di rifare parte della gara, per assicurarsi la fornitura di gomme. Il lotto numero 2 è invece andato a segno, per un valore di 537 mila euro. Ma perchè non è stata presentata nessuna offerta per le gomme Atac?

Lo scrive la stessa municipalizzata nei documenti relativi all’esito di gara. “A seguito della gara deserta relativa al lotto 1, è stata svolta dall’azienda una indagine di mercato e alcuni operatori, sentiti sulle ragioni della mancata partecipazione alla gara, hanno riferito la non volontà ad esporsi ed impegnarsi finanziariamente per un importo così elevato ritenendo, tra l’altro, fattore di rischio anche l’oscillazione del prezzo degli pneumatici nel periodo ritenuto troppo lungo dell’appalto”.

Stampa

A proposito dell'autore

Giornalista professionista, mi occupo dei principali temi economico-finanziari. Comincio nel 2010 a MF-Milano Finanza per poi passare nel 2014 all'agenzia di stampa finanziaria MF-DowJones. Nel 2015 sono a Formiche.net dove mi occupo di banche e politica economica mentre nel 2016 approdo a Radiocolonna.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014