torna su
11/08/2020
11/08/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Uova contaminate al Fipronil, scoperti nuovi casi

I Nas sequestrano migliaia di uova a Viterbo e Ancona. Uova contaminate ritrovate anche in un pastificio di Acilia

Avatar
di Redazione | 2017-08-23 23/08/2017 ore 9:46

allarme per le uova contaminate

Dopo Roma e Ancona nuovi casi di uova contaminate dal fipronil, l’insetticida vietato negli allevamenti di animali per il consumo umano, sono stati scoperti dai carabinieri dei Nas.

“Le attività di controllo da parte dei Carabinieri dei NAS, attualmente in piena fase esecutiva sull’intero territorio nazionale – si afferma in una nota – hanno evidenziato due ulteriori positività di uova contaminate per presenza della sostanza insetticida denominata fipronil rispetto a quelle già comunicate dal Ministero della Salute”.

Dopo una prima fase di controlli sui prodotti provenienti dall’estero, si sta ora passando al setaccio l’intera filiera nazionale del comparto degli prodotti derivati.

Migliaia di uova sono state, inoltre, sequestrate dai carabinieri dei Nas in provincia di Viterbo ed Ancona nell’ambito dei controlli sulla contaminazione da Fipronil. Ad Ancona il sequestro ha riguardato 6mila uova e un allevamento con 12mila galline; a Vetralla, in provincia di Viterbo, 53mila uova destinate a alimentazione umana e 32mila uova destinate all’alimentazione animale.

Uova contaminate da Fipronil ritrovate anche in un pastificio di Acilia. Lo hanno scoperto gli ispettori della Asl che hanno immediatamente fermato la produzione del piccolo laboratorio che rifornisce di pasta fresca solamente in ambito locale, sequestrando le uova immagazzinate, la pasta prodotta e ripercorrendo a ritroso le forniture per risalire all’allevamento.

A oggi, informano i Nas, sono stati eseguiti, anche insieme alle Asl, 253 accessi ispettivi presso allevamenti, centri di distribuzione e lavorazione delle uova, industrie e laboratori di produzione di prodotti dolciari, salse e pasta all’uovo, in attesa dei responsi analitici dei 107 campioni conoscitivi, inviati ai laboratori degli istituti degli zooprofilattici di Teramo e Roma.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23412 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014