torna su
02/12/2020
02/12/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Capo Guardie Svizzere choc: attacco solo questione di tempo

“Noi pronti a ogni evento di tipo terroristico”, ha detto il comandante Christoph Graf secondo
quanto riportato da ‘Cath.ch’, portale cattolico svizzero

Avatar
di Redazione | 2017-08-25 24/08/2017 ore 18:12
(ultimo aggiornamento il 25 Agosto 2017 alle ore 18:07)

Papa Francesco saluta una guardia svizzera

“Può essere solo una questione di tempo prima che un attacco (come quello di Barcellona, ndr) avvenga a Roma. Ma noi siamo preparati” a difendere il Papa. Così il
comandante delle Guardie Svizzere, Christoph Graf, al portale cattolico svizzero Cath.ch che riporta della 27esima Assemblea Generale che si è svolta a Soletta, il 19 e il 20 agosto scorsi.

Il comandante Graf, in carica dal 2015, ha sottolineato che le Guardie papali non sono solo un soggetto fotografico per i turisti che si recano in Vaticano. E’ davvero un Corpo di protezione addestrato nelle tecniche più moderne. La Scuola iniziale di reclutamento, ha sottolineato, è stata portata da due a quattro mesi ed è svolta in collaborazione con la
polizia cantonale ticinese.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24278 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014