torna su
29/09/2020
29/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Anna Frank, gettata nel Tevere la corona di fiori di Lotito

È stata ritrovata vicino al fiume la corona di fiori bianchi e celesti deposta ieri dal presidente della Lazio davanti alla Sinagoga di Roma

Avatar
di G.I. | 2017-10-25 25/10/2017 ore 18:58

La corona di fiori bianchi e celesti, deposta ieri da Claudio Lotito alla Sinagoga di Roma, è sparita dall’ingresso del tempio ed è stata ritrovata nel Tevere. Il presidente della Lazio era stato in visita, accompagnato dai giocatori come segno di scuse per gli adesivi antisemiti affissi all’Olimpico in cui compariva Anna Frank vestita con la maglia della Roma. Secondo quanto appreso, la corona è stata avvistata in tarda mattinata lungo la riva del Tevere e non è escluso che sia stata gettata durante la notte.

A testimonianza del ritrovamento e del recupero da parte della polizia della corona di fiori, in rete circolano già le foto dei fiori buttati vicino al fiume. Gli autori del gesto restano ignoti, ma secondo la ricostruzione di Corriere.it potrebbe trattarsi di alcuni ragazzi della Comunità ebraica. Si sarebbero sentiti offesi per un biglietto (dalla grammatica improbabile: “Hai fratelli ebrei”) lasciato sulla corona e firmato da un “Claudio” biancoceleste. Il fiorista che ha confezionato la corona di fiori avrebbe raccontato di aver ricevuto il biglietto da un tassista tifoso di passaggio. Ora, sulla facciata del tempio maggiore, sono presenti una corona lasciata dalla stessa Comunità, una della Città Metropolitana e una degli ex deportati.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
859 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014