torna su
17/04/2021
17/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Atac e gli addetti alle pulizie che danno informazioni sul servizio

Denuncia degli utenti su Twitter: a Piramide gabbiotto vuoto, dove stanno gli addetti?

Giacomo Di Stefano
di Giacomo Di Stefano | 2018-01-29 29/01/2018 ore 9:00

Addette alle pulizie che danno informazioni sui trasporti all’utenza con i gabbiotti vuoti e gli addetti assenti. È questa la segnalazione arrivata ieri ad Atac da un’utente che si trovava nei pressi della stazione Piramide della Metro B di Roma. Un episodio che si inserisce nella galassia di segnalazioni che dipingono le stazioni della metropolitana spesso non presidiate a dovere.

Qualche tempo fa Radiocolonna ha raccontato un episodio in cui Infoatac – servizio informativo su Twitter della municipalizzata – chiedeva a un utente di prendere iniziativa e segnalare alla vigilanza la presenza di un passeggero che fumava sulla banchina. Quell’episodio parrebbe fare il paio con quello odierno, numeratori differenti ma denominatori comuni: il presidio informativo e relativo alla sicurezza delle metro romane è sufficiente?

Infoatac ha risposto alla utente che in realtà la stazione è presidiata dagli operatori, ma la passeggera ha subito replicato che sì, un presidio nell’entrata principale c’è ma manca in quella secondaria che riceve coloro che provengono dalla stazione ferroviaria Ostiense:

Una carenza di personale che è confermata anche da un altro utente, Marco Minù, arrivato a dar manforte alla segnalazione della passeggera:

Le informazioni all’utenza e il controllo delle banchine e degli accessi sono due lati della stessa medaglia: il presidio delle stazioni. Un lavoro che, oltre ad aumentare la percezione di sicurezza e a garantirla effettivamente, può dare grandi benefici al servizio nel suo complesso. In primis, dissuadendo ladri e malintenzionati, in secondo luogo evitando che i ‘portoghesi’ possano sfruttare gli scarsi controlli per intrufolarsi tra i tornelli, la cui permeabilità è dimostrata da molte testimonianze. Tra tutte, vale la pena menzionare questa foto pubblicata da AttaccheteAlBus e risalente al mese scorso:

Stampa

A proposito dell'autore

Radiocolonna, Il Messaggero, Wired Italia. Tecnologia, politica e cronaca di Roma.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014