A Roma il Pd punta tutto su Gualtieri per le comunali

Ore decisive per il candidato del centro sinistra. I M5s continuano a puntare su Raggi ma un gruppo di dissidenti non vuole rompere l’alleanza nazionale col Pd

La prossima settimana sarà decisiva per capire se Roberto Gualtieri sarà il candidato del Pd alle prossime comunali di Roma. Gualtieri sarebbe orientato per il sì, ma vorrebbe garanzie sulla coalizione. D’altronde, l’attacco di ieri della sindaca Raggi al ministro per i Beni Culturali Dario Franceschini, secondo la quale i musei romani devono essere gratuiti, lascia poche speranze sul fatto che ci sia un’intesa M5s-Pd.

Resterebbe da sciogliere soltanto il nodo sulle modalita’ dell’annuncio che vedrà Gualtieri tra i partecipanti alle primarie, perche’ comunque vada un voto interno il Partito democratico romano lo vuole: per legittimare la candidatura di Gualtieri, da un lato; dall’altro lato per riunire le diverse anime che in questi mesi si sono fatte avanti nella coalizione del centrosinistra, da Tobia Zevi a Giovanni Caudo, da Paolo Ciani all’area piu’ radicata nell’associazionismo rappresentata dal presidente del Municipio VIII Amedeo Ciaccheri, il cui nome era pure spuntato per le primarie, e da Stefano Fassina, gia’ consigliere capitolino e deputato di Leu.

I M5s non mollano sulla Raggi. E la stessa sindaca chiede un voto sulla piattaforma Rousseau. “Basta con le voci di corridoio e le informazioni ufficiose sulla candidatura di Virginia Raggi. Basta con le ambiguità, il sentito dire e le ipotesi più fantasiose che si rincorrono giorno dopo giorno”. Così in un post su Facebook il presidente della commissione capitolina Ambiente Daniele Diaco. Una parte dei M5s però continua a chiedere alla sindaca di fare un passo indietro per mantenere lo schema dell’alleanza nazionale M5s-Pd.

Per ora il Pd Roma non si esprime, ma l’ipotesi Gualtieri prende sempre più forma. Al momento non ci sono candidati più autorevoli di lui nel Pd. Inoltre, l’ex ministro è di Roma, è stato eletto al Parlamento nel collegio dell’Italia centrale e può contare sull’appoggio di gran parte del partito.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna