Abbiamo vinto il concorso e vogliamo l'assunzione!

Protesta in Campidoglio del Comitato 22

 Il comitato 22 procedure per la giustizia è in presidio in piazza del Campidoglio in attesa dell’incontro con il sub commissario Rolli,  per “spiegare alla gestione commissariale la situazione dei vincitori di concorso che attendono di essere assunti”, come spiega Ginevra, una ragazza che attendeva “l’assunzione a dicembre 2015”. Federica Ragno, presidente del comitato, spiega che “le questioni da presentare al sub commissario sono molte, tra cui quella oggi più urgente che riguarda 69 persone che dovevano essere assunte nel 2015: aspettiamo che abbiano almeno una risposta, cosa finora non avvenuta”. Tra i punti sollevati uno riguarda le procedure di assunzione per il personale del Campidoglio: “A noi dicono che non ci sono soldi però intanto vengono prese altre persone attraverso le partecipate o direttamente come fatto di recente con nomine politiche, anche dal commissario Tronca”.

I vincitori del concorso del 2010 sono scesi in piazza anche con due striscioni: il primo invoca le “assunzioni subito” e l’altro recita: “Contro la corruzione vince la Costituzione. Gli anticorpi sono “. Alcuni manifestanti reggono in mano una finta lapide su cui è scritto: “Sotto i colpi della legge di stabilità è venuto a mancare dopo una lunga e lenta agonia il merito”.

22

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna