Ama: Bina, pronto per risolvere il caso rifiuti

Il neo dg al Messaggero: ho studiato la situazione

Stefano Bina, neo dg dell’Ama, si dice pronto ad affrontare l’emergenza rifiuti a Roma, perchè “ha studiato il caso Ama”. Lo dice lo stesso manager lombardo in un’intervista al Messaggero, precisando di “conoscere bene la situazione di Roma”.

 

Bina non commenta poi le accuse in merito alla sua nomina, che sarebbe stata fortemente sponsorizzata dalla Casaleggio Associati, una sorta di cerchio magico del Movimento Cinque Stelle. “Non mi sembra il caso di rispondere, vorrei concentrarmi sul mio ruolo e sul mio compito”. (G.Z.)

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna